PDF Stampa E-mail
Domenica 17 Gennaio 2016 14:34

ANCHE  MATTEO  AGLI  ITALIANI  !!!


 

 

Secondo weekend di gare e prime medaglie regionali per i nostri portacolori, impegnati sabato e domenica a Modena in occasione dei "Campionati Regionali Indoor" riservati alle categorie allievi/e, juniores e promesse.

E' mancata la vittoria ma sono comunque arrivate tre belle medaglie, una d'argento e due di bronzo, un buon punto di partenza verso una stagione che speriamo possa regalarci tante altre belle soddisfazioni.

La notizia migliore del fine settimana è arrivata senza dubbio sabato e porta la firma dell'allievo Matteo Amorati, terzo nei 60 hs con il suo nuovo primato personale di 8"75, crono di ottimo valore che gli consente di conseguire il minimo per i Campionati Italiani di categoria che si svolgeranno tra un mese ad Ancona!

Grazie all'impresa di Matteo sono già tre i nostri portacolori che hanno così conseguito il minimo per i Campionati Italiani Indoor Allievi, tra l'altro tutti e tre al primo anno di categoria: davvero un ottimo esordio nell'atletica dei "grandi" per i nostri ancora giovanissimi atleti!!

Chi invece è incappata in una giornata decisamente storta è stata la saltatrice Greta Gozzi, decisamente condizionata ed indebolita dalle sue non perfette condizioni fisiche e solo quinta nella gara del salto in alto allieve con la deludente misura di 1,45.

Per fortuna l'appuntamento più importante della stagione invernale è lontano ancora un mese e quindi per Greta ci sarà tutto il tempo per recuperare la condizione migliore e cercare un piazzamento di prestigio in occasione dei Campionati Italiani.

La seconda medaglia di giornata porta invece la firma della saltatrice under 23 Ilaria Mazzetti, seconda nel salto in lungo promesse con la misura di 5,04, prestazione che non la lascia certo soddisfatta ma che le è comunque sufficiente per festeggiare il suo 21esimo compleanno con una bella medaglia d'argento regionale.

Sempre dalla pedana del salto in lungo e sempre nella categoria promesse è poi arrivata anche l'ultima medaglia del fine settimana grazie alla "new entry" Alessandro Neotti, ragazzo bergamasco che dopo uno stop di un anno e mezzo ha sfruttato il trasferimento a Bologna per riprendere l'attività agonistica: il suo 5,88 che gli vale la medaglia di bronzo va quindi visto come un buon punto di partenza e come una "rimessa in moto" in attesa di tornare a saltare sulle misure che gli competono.

Per chiudere il resoconto delle gare di Modena è poi senza dubbio da citare anche il debutto della sedicenne Aicha Folefack, in gara nei 60 metri piani chiusi in 8"89 ma con ernormi margini di miglioramento.

Oltre a Modena nel fine settimana si è però gareggiato anche ad Ancona in uno dei classici ed immancabili "Meeting Nazionali Indoor".

In una gara di salto con l'asta davvero inifinita (oltre due ore e mezzo di gara e con ben 24 atlete al via) ottima la prova della nostra Elena Campagna, quarta assoluta con la misura di 3,30 metri che rappresenta la sua terza misura di sempre e soprattutto il suo nuovo primato personale indoor: chi ben comincia.....!

Infine si è disputata nell'impianto indoor di Parma la prima prova del "Grand Prix Regionale di marcia": tra le cadette buon secondo posto per la grintosa Simona Bertini, brava a chiudere i 2 km. previsti in buon 11'19"83 nonostante i tanti malanni e problemi fisici che continuano ad affliggerla..

 

 


 

Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi34
mod_vvisit_counterIeri0
mod_vvisit_counterQuesta settimana34
mod_vvisit_counterUltima settimana0
mod_vvisit_counterQuesto mese34
mod_vvisit_counterUltimo mese0
mod_vvisit_counterDall' inizio3026976

We have: 15 guests online
Il tuo IP: 3.234.245.121
 , 
Oggi: Feb 23, 2020

Sondaggi

Qual è la tua disciplina preferita
 

Chi è online

 34 visitatori online

Sponsor