PDF Stampa E-mail
Domenica 03 Aprile 2016 13:25

UNA SETTIMANA DI INDOOR E STRADA


 

Nonostante la feste di Pasqua non si ferma l'attività agonistica dei nostri portacolori, con risultati davvero interessanti conquistati nelle ultime gare indoor e su strada tra Ancona e Bologna.

La manifestazione sicuramente più importante e prestigiosa degli ultimi sette giorni sono stati senza ombra di dubbio i "Campionati Europei Indoor e di Lanci Lunghi Master" che si sono svolti da martedì ad oggi nel capoluogo marchigiano e che hanno richiamato una marea di atleti over 35 da ogni parte d'Europa.

A tenere alti i nostri colori erano presenti la lanciatrice Katia Alvisi ed il mezzofondista Gennaro Capitolo, entrambi nella categoria 35-39 anni.

Katia si è piazzata al sesto posto nella gara di lancio di martello grazie alla buona misura di 36,11 metri, quasi un metro meglio di quanto fatto registrare un mese fa in occasione dei Campionati Italiani nonostante un piccolo infortunio domestico al dito di un piede che le ha impedito di presentarsi al via di questa gara nelle migliori condizioni possibili... Rimane comunque la soddisfazione per un sesto posto europeo che è sicuramente un risultato da apprezzare e da applaudire!!

Gennaro è invece sceso in pista sia sui 3000 che sui 1500 ed è stato protagonista di due prestazioni davvero molto sfortunate: nella gara più lunga ha infatti buttato al vento un piazzamento attorno al decimo posto per essersi confuso nel contare i giri ed avere di conseguenza fatto la volata un giro prima della fine (e quindi ai 2800 metri...), mentre sui 1500 si è dovuto accontentare di un amaro 14° posto (4'21"60  il suo tempo) a due soli posizioni dal piazzamento che gli avrebbe garantito l'accesso alla finale riservata ai primi dodici.... Per lui le note liete sono rappresentate dalle buone sensazioni provate in gara e dalla comunque positiva prova dei 3000 (che senza l'errore ed il conseguente ritiro avrebbe chiuso intorno ai 9'17" - 9'18"), segnali incoraggianti in vista della ormai prossima stagione outdoor...

Oltre ai Campionati Europei lunedì si è poi svolta a Bologna l'ormai tradizionale gara podistica "Corri con noi la Pasquetta", gara su strada di 9,5 km che si snodava lungo le vie del quartiere Barca.

Nella gara femminile ottima la prova di Sabine Sobo Blay, dominatrice della gara con l'ottimo tempo di 35'57" che ne testimonia e conferma l'ottimo momento di forma, ma dietro di lei manda positivi segnali di ripresa anche Aline Landuzzi, ottava assoluta in 41'19".

Tra i maschi molto interessante ed incoraggiante la prova dei giovani Daniele Montecalvo e Pietro De Santis, il primo ottimo terzo assoluto in 32'50" ed il secondo buon 17° in un più che positivo 35'20" in quella che era la sua prima esperienza in una gara così lunga.

Dietro di loro manda buoni segnali di ripresa dopo l'infortunio anche Carlo Manuppella, 33° in 33'36".


 

 

Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi34
mod_vvisit_counterIeri0
mod_vvisit_counterQuesta settimana34
mod_vvisit_counterUltima settimana0
mod_vvisit_counterQuesto mese34
mod_vvisit_counterUltimo mese0
mod_vvisit_counterDall' inizio3026976

We have: 11 guests online
Il tuo IP: 3.234.245.121
 , 
Oggi: Feb 23, 2020

Sondaggi

Qual è la tua disciplina preferita
 

Chi è online

 34 visitatori online

Sponsor