PDF Stampa E-mail
Mercoledì 27 Aprile 2016 13:02

RAGAZZE  AVANTI  TUTTA  !!!


 

In una mattinata dalle temperature più autunnali che primaverili si è disputato ieri il tradizionale "Meeting della Liberazione", manifestazione giovanile che richiama sempre sulla pista del campo Baumann di Bologna una marea di giovani e giovanissimi atleti.

L'occasione era utile anche per accumulare punti per i Campionati di società che ci vedono in lizza per conquistare la qualificazione alle finali regionali in ben tre delle quattro categorie previste: na circa un mese dalla "deadline" le ragazze e le cadette hanno già un piede e mezzo in finale, mentre i ragazzi dovranno guadagnarsi l'accesso lottando fino all'ultimo e sperando di riuscire a portare in pista anche gli atleti un pò più "pigri"...

Tra i tanti ottimi risultati della giornata una menzione speciale la meritano senza dubbio Federico Romagnoli, Marta Novi e Matteo Maranini: il primo si è imposto nella gara di salto in lungo ragazzi con la buona misura di 4,59 nonostante il forte vento contrario, la seconda con 8,13 ha conquistato la seconda piazza nel getto del peso ragazze in quello che era il suo esordio nella specialità ed il terzo si è infine classificato ottimo secondo nell'affollatissima gara dei 50 metri piani riservati agli esordienti B con l'ottimo tempo di 8"3.

Nelle altre gare molto bravi tra gli esordienti B i grintosi Giulio Manzi e Niccolò Serio: Giulio chiude quinto nei 600 con 2'12"61 e sesto nei 50 con 8"6, mentre Niccolò si piazza undicesimo sia nei 50 con 8"8 che nei 600 con 2'24"67.

Tra gli esordienti A sfiora il podio anche il giovane Elia Stefanelli, al primo anno di categoria ma già in grado di piazzarsi quinto nel lancio del vortex con un bel lancio a 33,04 (a soli 30 cm dalla medaglia di bronzo...) ed undicesimo nel salto in lungo con un balzo di 3,67 metri.

Nella categoria ragazze sono davvero tanti i piazzamenti di prestigio da segnalare: la debuttante Beatrice Franchi è quinta nei 60 con 8"91 e settima nel salto in lungo con 3,65, la sua coetanea Vittoria Monduzzi è quinta nel salto in lungo con il suo nuovo primato personale di 3,76 davanti alla più giovane Sofia Bordoni che si piazza decima realizzando anche lei il suo nuovo primato personale di 3,42 ed infine la veloce Rachele Rossi è decima nei 60 piani con il tempo di 9"20.

Nella stessa categoria ma tra i maschi c'è da segnalare soprattutto l'ottima prova del giovane Federico Bazzani, quarto nei 1000 (ma primo tra i nati nel 2004) con il crono di 3'23"02, ma il quinto posto nel getto del peso di un Lorenzo Caselli che con 9,49 si ferma ad un soffio dal suo primato.

Tra le cadette è da applausi la bella cavalcata di Silvia Tonelli, settima sui 1000 con il suo nuovo primato personale di 3'24"94 e la certezza di avere ancora buoni margini di miglioramento, ma davvero brave sono anche le velociste Federica Ioni ed Elena Vandelli, entrambe al personale in 11"32 e 11"94.

Primato personale che realizza anche il saltatore Matteo Tommasini, salito fino ad 1,45 (quinto posto per lui) dando la sensazione di valere misure ancora più alte...

Ma ecco suddivisi per categoria tutti i risultati degli altri nostri portacolori presenti:

 

ESORDIENTI  C

Tommaso Pallotti: 1,40 nel lungo (13°)

 

ESORDIENTI  B

Viola Cancellieri: 10"0 nei 50 (27^) e 2,53 nel salto in lungo (24^)

Matilde Monduzzi: 10"2 nei 50 (30^)

Matteo Maranini: 17,42 nel vortex (9°)

Andrea Savigni: 9"7 nei 50 (33°)

Pietro Valeriani: 10"8 nei 50 (48°)

Leonardo Monduzzi: 10"9 nei 50 (49°) e 10,54 nel vortex (19°)

Francesco Trabucchi: 15,72 nel vortex (14°) e 3,12 nel lungo (12°)

Francesco Angelini: 2,82 nel lungo (26°)

Alessandro Angelini: 9"5 nei 50 (31°) e 2,62 nel lungo (30°)

Alessio Pallotti: 10"4 nei 50 (44°) e 2,19 nel lungo (36°)

 

ESORDIENTI A

Cecilia Ziruolo: 8"9 nei 50 (29^)

Marika Rossi: 9"3 nei 50 (36^) e 2,90 nel lungo (29^)

Elena Martino: 9"9 nei 50 (40^) e 2,70 nel lungo (31^)

Cristian Venturi: 8"3 nei 50 (14°) e 3,52 nel lungo (15°)

 

RAGAZZI/E

Alessandro Bartolini: 9"36 nei 60 (16°) e 3,38 nel lungo (23°)

Lorenzo Caselli: 9"37 nei 60 (17°)

Gabriele Santi: 10"16 nei 60 (27°)

Josuè Cavazzi: 3'42"03 nei 1000 (14°)

Marta Novi: 9"24 nei 60 (14^)

Vittoria Monduzzi: 9"45 nei 60 (20^)

Sofia Pasquarè: 9"50 nei 60 (21^) e 5,32 nel peso (9^)

Susanna Guidi: 9"90 nei 60 (35^) e 3,28 nel lungo (14^)

Elisa Cavallari: 9"90 nei 60 (35^) e 3,02 nel lungo (24^)

Adele Stefanelli: 10"87 nei 60 (47^)

Sara Tosi: 3'58"23 nei 1000 (17^)

Sofia Bordoni: 4'04"70 nei 1000 (20^)

Rachele Rossi: 2,92 nel lungo (26^)

 

CADETTI/E

Ilaria Cagnolati: 12"41 negli 80 (38^)

 

 

Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi37
mod_vvisit_counterIeri0
mod_vvisit_counterQuesta settimana37
mod_vvisit_counterUltima settimana0
mod_vvisit_counterQuesto mese37
mod_vvisit_counterUltimo mese0
mod_vvisit_counterDall' inizio3026979

We have: 14 guests online
Il tuo IP: 3.234.245.121
 , 
Oggi: Feb 23, 2020

Sondaggi

Qual è la tua disciplina preferita
 

Chi è online

 37 visitatori online

Sponsor