PDF Stampa E-mail
Mercoledì 01 Giugno 2016 10:12

GIOVANI  OSTACOLISTI  CRESCONO !!!


 

In attesa dei Campionati Regionali Individuali Assoluti (in programma sabato e domenica a Piacenza) lo scorso fine settimana si sono disputate diverse manifestazioni regionali e nazionali che hanno visto protagonisti i nostri portacolori in un pò tutte le categorie.

Andando in ordine cronologico il primo appuntamento è stato giovedì 26 a Modena con il "Memorial Goldoni-Benetti", tradizionale meeting estivo che quest'anno si è disputato con circa un mese di anticipo rispetto al solito.

Il grande protagonista della serata è stato l'ostacolista allievo Matteo Amorati, secondo nei 110 hs con l'ottimo crono di 15"08 che rappresenta il suo nuovo primato personale nonchè il nuovo record sociale di categoria!!

E' davvero un momento d'oro per questo giovane velocista che nonostante si trovi ancora al primo anno di categoria sta già collezionando tempi e risultati prestigiosi e che sarà una delle nostre "punte" ai Campionati Italiani Allievi/e che si svolgeranno a Jesolo dal 17 al 19 giugno.

Nella stessa manifestazione buone anche le prove dei mezzofondisti Sabine Sobo Blay e Marco Simoni, entrambi impegnati come allenamento in gare un pò diverse dal solito: Sabine chiude settima nei 400 con un buon 1'00"28 e Marco è invece quarto nei 1500 con un altrettanto incoraggiante 4'04"45.

Sabato e domenica si è poi disputata sempre a Modena la "Finale Regionale dei Cds Cadetti/e", manifestazione alla quale non eravamo presenti come squadra ma a cui erano state invitate a partecipare  a titolo individuale le nostre Emma Pieri e Simona Bertini.

Emma è giunta quinta negli 80 hs con il buon tempo di 12"59 (suo nuovo primato personale con crono elettrico) ma con un pizzico di rammarico per un errore sul primo ostacolo che le ha impedito di migliorare ulteriormente il suo piazzamento e soprattutto di ottenere il minimo per i Campionati Italiani di categoria; Simona si è invece piazzata seconda nei 3 km. di marcia con il tempo di 17'47"13 che non la lascia però per niente soddisfatta....

Infine domenica è andato in scena a Gavardo il tradizionale "Gavardomeeting", manifestazione internazionale che ha richiamato nella cittadina bresciana atleti di primissimo livello provenienti da tutto il mondo.

In un contesto così qualificato si sono difesi più che bene i nostri tre portacolori al via, ovvero Sabine Sobo Blay, Luca Riponi ed Ilaria Mazzetti.

Sabine si è piazzata 13^ assoluta negli 800 metri con il buon tempo di 2'11"98, crono che ne conferma i progressi di questo ultimo periodo e che soprattutto le consente di ottenere il minimo per i Campionati Italiani Assoluti che si svolgeranno a Rieti e per cui aveva già ottenuto quello nei 1500.

Luca si è invece classificato 22° nella gara dei 1500, rimanendo invischiato in una gara con passaggi molto lenti e finendo quindi in un non certo memorabile 3'58"89 che gli lascia però buone sensazioni in vista dei prossimi impegni.

Infine Ilaria ha pagato un pò l'emozione (per lei si trattava della prima esperienza in un meeting di così alto livello) ma si è comunque difesa bene grazie ad un salto di 5,07 metri che viste le condizioni atmosferiche ed ambientali non è assolutamente da buttare via.

 

 

Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi53
mod_vvisit_counterIeri0
mod_vvisit_counterQuesta settimana53
mod_vvisit_counterUltima settimana0
mod_vvisit_counterQuesto mese53
mod_vvisit_counterUltimo mese0
mod_vvisit_counterDall' inizio3026995

We have: 50 guests online
Il tuo IP: 3.234.245.121
 , 
Oggi: Feb 23, 2020

Sondaggi

Qual è la tua disciplina preferita
 

Chi è online

 53 visitatori online

Sponsor