PDF Stampa E-mail
Mercoledì 26 Aprile 2017 11:56

UN  BEL  25  APRILE !!!


 

E' stato come da tradizione un 25 aprile davvero ricco ed intenso quello appena trascorso, con tanti nostri giovani e meno giovani atleti che sono scesi in pista tra Bologna e Modena per i due classici ed immancabili "Meeting Liberazione" che rappresentano da sempre l'avvio ufficiale della stagione outdoor dopo gli "antipasti" delle scorse settimane.

Per quello che riguarda il settore assoluto molti dei nostri portacolori hanno scelto di rimandare il loro esordio in pista con l'obiettivo di presentarsi al top della forma ai campionati di società in programma tra due settimane, ma nonostante questo non sono mancati i risultati di rilievo da parte di quelli presenti.

La copertina di giornata spetta senza dubbio al ventenne mezzofondista Pietro De Santis, capace di piazzarsi 10° assoluto nella gara dei 400 metri (su un lotto di oltre 130 partecipanti...!) con il suo nuovo primato personale di 50"63, tempo di assoluto valore che lascia davvero ben sperare in vista dei prossimi appuntamenti sugli 800 e sui 1500!

Le altre buone notizie della giornata portano invece la firma del lanciatore Nicola Ferroni e della mezzofondista Flavia Aleotti, con il primo che si conferma vicino ai 40 metri nel lancio del disco (36,38 metri e nono posto per lui) e con la seconda che torna a correre un 1500 a distanza di due anni e riesce subito a scendere sotto i 5' facendo segnare un interessante 4'57"95 che non potrà che essere migliorato da qui in avanti.

Nei 400 prova invece un pò in chiaroscuro per Luca Riponi, al traguardo in un anonimo 53"88 senza mai trovare il ritmo giusto in una gara per lui sempre un pò ostica ma funzionale in vista dei prossimi importanti appuntamenti sulle distanze più lunghe.

Per quel che riguarda invece il settore giovanile sono stati ben  QUARANTAQUATTRO i nostri giovani atleti dai 7 ai 15 anni che hanno gareggiato al campo Baumann di Bologna, segno inequivocabile di un settore davvero molto ricco e florido grazie al bel lavoro dei nostri istruttori!

Il risultato tecnico più interessante porta probabilmente la firma della giovane Beatrice Franchi, velocista cadetta al primo anno di categoria capace di piazzarsi 5^ negli 80 piani con l'ottimo tempo di 11"11 nonostante un fastidioso vento contrario; nella stessa gara bene poi anche l'altrettanto giovane Rachele Rossi, 15^ in 11"61 e di un soffio davanti alla sua compagna Irene Saccenti, 16^ in 11"66.

Sempre nella categoria cadetti fa davvero sensazione anche il miglioramento di Josuè Cavazzi, 8° nei 1000 metri con il tempo di 3'02"57 che significa un miglioramento di 12" rispetto al suo precedente record personale e che speriamo sia solo l'antipasto per il primo sub-3' della sua ancora giovane carriera!

Nel salto in alto si migliora anche la giovane Nicole Favre, sesta tra le cadette con il suo primato stagionale di 1,38 e con sensazioni finalmente positive dopo un periodo un pò complicato.

Tra i più piccoli spiccano poi le prove dei giovani saltatori Matteo e Sofia Bordoni, con il primo quinto nel salto in lungo esordienti A con un bel balzo a 3,89 metri e con la seconda che tra le ragazze si piazza 15^ con il suo nuovo primato di 3,63 metri.

Sempre tra le ragazze bene anche la velocista Irene Rossi (8^ in 9"05), mentre tra le esordienti doppio piazzamento tra le prime dieci per la brava Cecilia Ziruolo, 7^ con 3,40 nel salto in lungo ed 8^ in 8"43 nei 50 piani.

Nel lancio del vortex sfiora la medaglia (venivano premiati i primi 5) il bravo Francesco Gorrieri, sesto con 33,27 negli esordienti A ma secondo tra i nati nel 2007, mentre nel salto in lungo esordienti B viene beffato di pochi cm. il comunque bravissimo Gianmarco Bassanelli, anche lui sesto con la misura di 3,06 metri.

Ma ecco nel dettaglio tutti i piazzamenti dei nostri portacolori:

 

50 metri esordienti C maschi: 12° Luca Savigni (10"5), 16° Jacopo Marchesi (10"7) e 21° Michele D'Errico (12"4)


Salto in lungo esordienti C maschi: 8° Jacopo Marchesi (2,18) e 13° Michele D'Errico (1,45)


50 metri esordienti B femmine: 17^ Alice Landini (9"7)


Salto in lungo esordienti B femmine: 19^ Alice Landini (2,65)


Salto in lungo esordienti B maschi: 6° Gianmarco Morandi (3,06), 13° Mattia Marchesi (2,68), 21° Roberto Bacchi Reggiani (2,40)


Lancio del vortex esordienti B maschi: 13° Roberto Bacchi Reggiani (16,47)

 

50 metri esordienti A femmine: 8^ Cecilia Ziruolo (8"43) e 19^ Dora Giampieretti (8"86)

 

300 metri esordienti A femmine: 29^ Elisabetta Grandi  (1'16"63)

 

Salto in lungo esordienti A femmine: 7^ Cecilia Ziruolo (3,40), 12^ Dora Giampieretti (3,22) e 18^ Elena Martino (2,84)

 

Lancio del vortex esordienti A femmine: 10^ Elisabetta Grandi (8,59)

 

50 metri esordienti A maschi: 13° Matteo Bordoni (8"19), 16° Elia Stefanelli (8"22), 19° Giulio Manzi (8"35), 20° Matteo Maranini (8"36), 27° Marco Bassanelli (8"59), 29° Andrea Savigni (8"66), 30° Francesco Trabucchi (8"67), 39° Niccolò Serio (8"87), 43° Alex Rosetti (9"22), 46° Marco Musiani (9"44)

 

300 metri esordienti A maschi: 9° Giulio Manzi (53"89), 15° Matteo Maranini (56"98), 18° Francesco Gorrieri (57"58), 23° Andrea Savigni (59"40), 28° Niccolò Serio (1'01"21)

 

Salto in lungo esordienti A maschi: 5° Matteo Bordoni (3,89), 6° Marco Bassanelli (3,72), 10° Francesco Trabucchi (3,48), 29° Marco Musiani (2,85)

 

Lancio del vortex esordienti A maschi: 6° Francesco Gorrieri (33,27), 19° Elia Stefanelli (26,61), 20° Alex Rosetti (26,48)

 

60 metri ragazze: 8^ Irene Rossi (9"05), 14^ Alice Gubellini (9"37),  24^ Marta Novi (9"60),  31^ Emma Sarri (9"88), 32^ Greta Guglielmo (9"93), 35^ Martina Franceschini (9"98), 37^ Sheeza Passarini (10"08), 43^ Adele Stefanelli (10"34)

 

1000 metri ragazze: 11^ Sara Tosi (3'45"53), 13^ Susanna Guidi (3'48"17), 22^ Sofia Bordoni (4'12"82)

 

Salto in lungo ragazze: 15^ Sofia Bordoni (3,63), 20^ Emma Sarri (3,51), 27^ Irene Rossi (3,39), 34^ Adele Stefanelli (3,11)

 

60 metri ragazzi: 17° Tommaso Temperilli (9"57), 25° Matteo Giampieretti (9"94), 30° Andrea Carminelli (10"52)

 

Salto in lungo ragazzi: 23° Tommaso Temperilli (3,44), 30° Matteo Giampieretti (3,15), 35° Andrea Carminelli (2,98)

 

80 metri cadette: 5^ Beatrice Franchi (11"11), 15^ Rachele Rossi (11"61), 16^ Irene Saccenti (11"66), 29^ Elisa Cavallari (12"62)

 

Salto in alto cadette: 6^ Nicole Favre (1,38)

 

80 metri cadetti: 7° Leonardo Calanchi (10"29), 26° Alessandro Bartolini (11"67)

 

1000 metri cadetti: 8° Josuè Cavazzi (3'02"57)

 

Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi10
mod_vvisit_counterIeri0
mod_vvisit_counterQuesta settimana10
mod_vvisit_counterUltima settimana0
mod_vvisit_counterQuesto mese10
mod_vvisit_counterUltimo mese0
mod_vvisit_counterDall' inizio3026952

We have: 5 guests online
Il tuo IP: 34.204.202.44
 , 
Oggi: Apr 10, 2020

Sondaggi

Qual è la tua disciplina preferita
 

Chi è online

 10 visitatori online

Sponsor