PDF Stampa E-mail
Venerdì 26 Settembre 2014 08:16

POKER  DI  TITOLI  AI  REGIONALI !!!


 

Oltre alla finale regionale dei c.d.s. di prove multiple ragazzi/e lo scorso weekend era in programma un altro appuntamento molto importante per i nostri colori: i Campionati Regionali Individuali Allievi/e, Juniores e Promesse.

Nonostante alcuni infortuni che ci hanno impedito di essere presenti a "ranghi completi" il bottino portato a casa dai nostri giovani portacolori è stato davvero entusiasmante: 4 titoli regionali, cinque medaglie d'argento, due di bronzo e tanti altri piazzamenti tra i primi sei....!!!

Il fatto poi che ben tre titoli (ed addirittura 9 degli 11 podi complessivi) siano arrivati dal settore femminile ci rende davvero molto ottimisti in vista dell'ormai imminente finale nazionale del campionato di società assoluto, l'appuntamento più importante di tutto l'anno agonistico 2014 a cui le nostre arrivano arrivano davvero in ottima condizione come dimostrato dai risultati di questo fine settimana.

Tra i titoli vinti merita senza dubbio una menzione speciale quello portato a casa dalla promessa Carlotta Camilli nel lancio del giavellotto, non tanto per il risultato in sè (il suo 42,45 è comunque la sua seconda misura di sempre) quanto piuttosto per il fatto che per la nostra giovane portacolori si tratta già del QUATTORDICESIMO titolo regionale individuale, un numero che rappresenta già un piccolo grande record ma che speriamo possa aumentare ulteriormente nei prossimi anni!!

Se per Carlotta si trattava dell'ennesimo titolo per altre due ragazze si è trattato invece di una "prima volta" assoluta: sempre nella categoria promesse vincono infatti il loro primo titolo regionale sia Marina Malossi sui faticosi 400 hs (1'13"34 il suo crono che rappresenta il suo secondo tempo di sempre) che Elisabetta Magnaterra sugli 800 metri piani (2'25"03 il suo tempo al termine di una gara tattica con un'ottima ed autoritaria volata finale).

Per Elisabetta c'era poi stata il giorno prima anche la medaglia d'argento sui 400 con il crono di 1'00"53, crono che rappresenta il suo primato stagionale e che le regala ottime sensazioni in vista di domenica prossima.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Martedì 23 Settembre 2014 10:12

PROVE  MULTIPLE  AMARE...


 

Sabato scorso è andata in scena a Forlì la finale regionale dei campionati regionali di società di prove multiple ragazze, manifestazione alla quale accedevamo con il secondo punteggio della fase di qualificazione.

Purtroppo due defezioni molto importanti ci hanno impedito di lottare per le posizioni che ci competevano, ma nonostante questo le ragazze presenti hanno svolto un ottimo test agonistico dopo la pausa estiva ed in vista degli ultimi importanti appuntamenti del mese di ottobre (campionati regionali individuali e trofeo delle province).

I risultati complessivi non sono stati complessivamente all'altezza delle aspettative ed hanno risentito sia delle vacanze del mese di agosto che di alcuni piccoli problemi fisici dell'ultimo periodo, ma nonostante questo è arrivato qualche bel risultato individuale che ci fa davvero ben sperare in vista del "rush finale" delle prossime settimane.

Nel tetrathlon B (60 hs, salto in lungo, lancio del vortex e 600) si è piazzata al sesto posto con 2305 punti la nostra Emma Pieri, in grandissima forma nella "sua" gara dei 60 ostacoli (10"09 e nuovo primato personale per lei!) e discreta nel salto in lungo nonostante alcuni inevitabili problemi di rincorsa (4,14 la sua misura finale) ma purtroppo in netta difficoltà nel lancio del vortex (17,49 per lei) e nei 600 (2'04"69).

Nel tetrathlon A (60, salto in alto, getto del peso e 600) l'unica delle nostre a concludere tutte e quattro le "fatiche" è stata Benedetta De Mare, 23^ complessiva con 1617 punti ma autrice di un'ottima prestazione in quella che è la sua gara di riferimento, cioè il getto del peso: il suo 9,80 è infatti una delle sue migliori misure di sempre nonchè la conferma di essere tra le più forti in ambito regionale, rafforzando così le sua ambizioni in vista del'appuntamento del prossimo 5 ottobre.

Nelle altre gare sono poi arrivati per lei un discreto 10"40 nei 60 metri piani ed un "sofferto" 2'42"7 nei 600 metri, gara da sempre non particolarmente amata dalla nostra portacolori....

Un discorso a parte merita invece la gara del salto in alto, fortemente condizionata (se non proprio addirittura falsata...) dall'insensata scelta dei giudici di mettere come misura d'entrata la misura di 1 metro, con la conseguenza di una gara durata due ore e mezza (...!!) e terminata alle 19:30, con ancora i 600 da disputare e con le ragazze ormai stremate dall'attesa e dalla stanchezza dal momento che per la prima gara avevano cominciato il riscaldamento alle 14:30, cioè ben cinque ore prima..!!

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Sabato 20 Settembre 2014 08:01

3'55"71


 

In attesa dei risultati di questo weekend che si preannuncia davvero molto interessante (con le ragazze impegnate nei "Campionati regionali di società di prove multiple" e gli allievi/junior/promesse che scenderanno in pista per i "Campionati regionali individuali di categoria") diamo un'occhiata alle prestazioni che i nostri portacolori ci hanno regalato nel corso di questi sette giorni, alcune davvero molto molto interessanti!

Il risultato sicuramente più "prestigioso" lo ha senza dubbio portato a casa il mezzofondista Luca Riponi, impegnato qualche ora fa nel "2° Meeting Athletic Elite" sullo storico campo del 25 aprile di Milano: in una gara di altissimo livello il nostro portacolori è riuscito a migliorare il suo primato personale sui 1500 portandolo ad un ottimo 3'55"71, crono di assoluto valore che gli dà fiducia per il futuro e che soprattutto lo ripaga dell'ottimo ed intenso lavoro svolto nel mese di agosto.

Nella stessa rassegna buoni segnali sono arrivati anche da Sabine Sobo Blay, terza negli 800 femminili con un positivo 2'13"95 che conferma la sua ottima condizione in vista degli Italiani di società di domenica prossima, ed anche dallo junior Simone Sbalchiero, al traguardo in un buon 23"93 sui 200 metri nonostante una serata decisamente troppo fredda ed umida per i velocisti.

Ad onor di cronaca va poi segnalato anche il ritorno alle gare sugli 800 di Marco Simoni, fermo da metà aprile ad inizio settembre per un problema fisico che speriamo possa essere ormai superato: per lui un 2'04"27 che ovviamente non dice nulla a livello cronometrico ma che vale invece tanto a livello morale e psicologico.

Prima di ieri sera si era poi svolto martedì sera a Scandiano il tradizionale "Run, Jump and Throw", classica rassegna settembrina che rappresenta sempre un buon banco di prova in vista dei regionali: nel lancio del giavellotto femminile ottima la prestazione della promessa Carlotta Camilli, vincitrice della gara con un interessante 42,44 metri (e con altri quattro lanci oltre i 40 metri....), misura che rappresenta la sua seconda prestazione di sempre e che fa quindi davvero ben sperare in vista dei regionali di domani e degli Italiani della prossima settimana.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Lunedì 08 Settembre 2014 14:06

UN  BEL  RADUNO....E  NON  SOLO!!!!


 

E' stata una prima settimana di settembre davvero intensa quella appena trascorsa, con il tradizionale raduno estivo di Senigallia che ha rappresentato l'ormai consolidata ripresa dell'attività per le categorie giovanili ma anche con le prime gare per le categoria assolute che ci hanno regalato fin da subito risultati davvero molto molto interessanti, logica conseguenza dell'ottimo lavoro svolto dai nostri atleti anche nel periodo delle vacanze estive.

Ma andiamo con ordine!!!

A Senigallia è andato in scena il 9° raduno tecnico estivo, un appuntamento ormai fisso e consolidato che consente ai nostri ragazzi di rimettersi in moto al meglio dopo la pausa estiva e che rappresenta inoltre un importante e fondamentale momento di aggregazione per tutti i nostri tesserati.

Anche se il tempo non è stato proprio perfetto i giorni trascorsi sono stati davvero spensierati e fruttuosi e sono trascorsi all'insegna del relax, del divertimento, degli allenamenti, del beach volley...e della buona tavola!!

In contemporanea al raduno sono però andate in scena anche le prime gare di questa seconda parte di stagione con le riunioni regionali di Modena e Reggio Emilia.

A Modena sono stati Sabine Sobo Blay e Daniele Ragazzi i grandi protagonisti di giornata, con la prima capace di siglare il nuovo primato stagionale sui 1500 con l'ottimo tempo di 4'37"53 (secondo posto assoluto per lei) e con il secondo che si è piazzato sul secondo gradino del podio nella gara di salto in lungo con un bel balzo di 6,76 metri che gli restituisce il sorriso dopo il piccolo infortunio che ne aveva pregiudicato la prima parte di stagione.

Nella stessa gara buon test sui 1500 anche per l'allievo Daniele Montecalvo, che riprende confidenza con la pista con un discreto 4'30"11.

A Reggio Emilia è stata invece la giovanissima Simona Bertini a mettersi in luce grazie ad una prova davvero maiuscola sui 2 km. di marcia ragazze: 11'38"36 il suo tempo, crono che le consentito di vincere la gara e di realizzare soprattutto il nuovo record sociale di categoria grazie ad un miglioramento di oltre 30" rispetto al suo precedente record personale!

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Sabato 30 Agosto 2014 15:58

SI  RICOMINCIA....!!!!


 

Con le vacanze estive ormai agli sgoccioli ci avviciniamo a grandi passi verso la ripresa delle gare e delle attività "ordinarie", con un mese di settembre che ci prospetta davvero molto "caldo" e ricco di appuntamenti.

Il clou sarà rappresentato senza dubbio dal weekend del 27 e 28 settembre, due giornate davvero intense che ci vedranno impegnati su due diversi campi: al Baumann di Bologna saremo gli organizzatori dei "Campionati Regionali Individuali cadetti/e"con molti dei nostri under 14 che speriamo possano giocarsi piazzamenti prestigiosi, mentre ad Acquaviva delle Fonti la nostra formazione assoluta femminile si gusterà al massimo la storica qualificazione alle finali nazionali dei "Campionati Italiani di società" cercando di conquistare la migliore posizione possibile.

Per avvicinarci nel miglior modo possibile a questi importanti appuntamenti (nonchè ai Campionati Regionali Individuali allievi/junior/promesse e ragazzi/e in programma rispettivamente il 20 e 21 settembre ed il 5 ottobre) da lunedì un folto gruppo di nostri giovani atleti partirà alla volta di Senigallia per i tradizionali sette giorni di raduno di inizio anno, momento fondamentale per affinare la condizione e soprattutto per consolidare quello spirito di amicizia e di squadra che dovrebbe essere una delle prerogative principali di tutti gli sport.

Poi a partire dal prossimo weekend si comincerà anche a gareggiare, con alcuni dei nostri atleti che non si sono fermati un attimo durante l'estate che cercheranno di mettere a frutto il lavoro svolto nel mese di agosto a partire dalle gare di Modena, Reggio Emilia e Faenza....

Infine da lunedì prossimo 8 settembre i nostri allenatori saranno "operativi" presso il Centro Sportivo Arcoveggio per accogliere chiunque voglia mettersi alla prova nella "regina degli sport", grazie ai nostri corsi di avviamento che da quasi 40 anni consentono a tanti ragazzi e ragazze di entrare a contatto con questa splendida disciplina sportiva in un ambiente sano, qualificato, divertente e stimolante...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 Succ. > Fine >>

Pagina 35 di 42

Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi62
mod_vvisit_counterIeri0
mod_vvisit_counterQuesta settimana62
mod_vvisit_counterUltima settimana0
mod_vvisit_counterQuesto mese62
mod_vvisit_counterUltimo mese0
mod_vvisit_counterDall' inizio3027004

We have: 57 guests online
Il tuo IP: 54.144.24.41
 , 
Oggi: Gen 19, 2019

Sondaggi

Qual è la tua disciplina preferita
 

Chi è online

 61 visitatori online

Sponsor