Stampa E-mail
Sabato 14 Luglio 2018 08:25

TANTE GARE A GIUGNO E LUGLIO  !!!


 

Mentre eravamo un pò "distratti" dalle imprese nazionali ed internazionali di Simona Bertini in queste tre settimane i nostri atleti non si sono certamente fermati, ed anzi hanno realizzato diverse prestazioni molto molto interessanti in giro per l'Italia...!!!

Andando in ordine cronologico è doveroso citare gli ottimi risultati dell'under 23 Pietro De Santis, protagonista di un mese di giugno davvero strepitoso con una pioggia di primati personali: il 6 giugno 50"01 sui 400, il 15 giugno 1'51"92 sugli 800 (tempo di assoluto livello nazionale...) ed il 28 giugno 8'38"62 sui 3000....!!

A questo punto manca solo il "tempone" sui 1500 per chiudere una stagione davvero alla grandissima!!

Oltre a Pietro anche l'altra under 23 Ilaria Mazzetti si è messa in grande luce in diversi meeting nazionali di alto livello: il 17 giugno ha infatti stabilito ad Orvieto il suo nuovo primato personale sui 100 metri con uno strepitoso 12"25, mentre il 1° luglio a Codroipo ed il 5 luglio a Nembro si espressa su ottimi livelli anche nel salto in lungo con 5,67 e 5,53.

Sempre nel salto in lungo ottime notizie anche dall'altra atleta della categoria promesse Laura Fabbri, che il 14 giugno sulla pista "di casa" di Sasso Marconi è finalmente riuscita a migliorare il suo primato personale che risaliva al 2014 con un bellissimo salto di 5,50 metri, confermato poi anche da un buon 5,29 ottenuto martedì scorso a Castelnovo Monti.

Sabato e domenica 7 e 8 luglio è stata poi la volta dei "Campionati Regionali Individuali Assoluti" sulla rinnovata pista di Imola: nonostante la scarsa partecipazione per i nostri colori è arrivata la bella medaglia d'argento di Greta Gozzi nel salto in alto con la buona misura di 1,60, misura ottenuta anche a Rubiera il 19 giugno e sfiorata l'11 luglio a Bologna (1,58).

Sempre a Imola ma il 3 luglio è stata invece la volta del tradizionale "Memorial Cavulli", con i nostri due atleti paralimpici Fabrizio Petrillo e Stanislav Ricci protagonisti sui 400 e nel lancio del giavellotto: per Fabrizio primato personale abbassato di un secondo grazie ad un ottimo 56"67, per Stanislav un buon 33,10 a meno di un metro dal suo recente primato personale.

Infine mercoledì scorsa 11 luglio è andata in scena al campo Baumann di Bologna la seconda giornata del "Meeting d'Estate", con buone prove dei nostri velocisti e mezzofondisti.

Negli 800 salutiamo con grande soddisfazione il ritorno in pista di Flavia Aleotti, ancora non certo in perfetta forma ma già in grado di piazzarsi terza assoluta con un incoraggiante 2'21"49.

Nei 200 al femminile bel primato personale per la juniores Serena Stanzani (28"48 per lei) e secondo tempo di sempre per l'allieva Federica Ioni in 27"37.

Nella gara maschile ottengono invece il loro primato stagionale sia Simone Sbalchiero sia Andrea Bonzagni con 23"77 e 24"54, mentre si fermano a pochi decimi dal personale Carlo Bonzagni e Fabrizio Petrillo con 23"07 e 25"30.


 

 

Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi6
mod_vvisit_counterIeri0
mod_vvisit_counterQuesta settimana6
mod_vvisit_counterUltima settimana0
mod_vvisit_counterQuesto mese6
mod_vvisit_counterUltimo mese0
mod_vvisit_counterDall' inizio3026948

We have: 6 guests online
Il tuo IP: 52.55.177.115
 , 
Oggi: Dic 19, 2018

Sondaggi

Qual è la tua disciplina preferita
 

Chi è online

 6 visitatori online

Sponsor