Stampa
Lunedì 18 Febbraio 2019 08:36

WEEKEND  DI  ITALIANI  E  REGIONALI


 

Continua senza sosta l'attività indoor 2019, ed anche in questo weekend i nostri portacolori delle categorie assolute e giovanili sono scesi in pista per due importanti manifestazioni istituzionali di livello nazionale e regionale (oltre che per un bel meeting per esordienti e ragazzi di cui ci occuperemo a parte).

Ad Ancona sono andati in scena sabato e domenica i "Campionati Italiani Assoluti Indoor", la più importante manifestazione indoor a livello nazionale che ha visto al via le nostre due portacolori Simona Bertini ed Ilaria Mazzetti!

Simona si è presentata sulla linea di partenza dei 3 km. di marcia come la più giovane delle partecipanti (unica under 20 al via...), ma nonostante questo si è difesa molto bene conquistando un bel 6° posto complessivo e migliorando di una manciata di secondi il tempo ottenuto sulla stessa pista due settimane fa in occasione degli Italiani Juniores (14'17"02 il suo crono).

Il fatto che questo risultato sia stato ottenuto in un periodo di grosso carico in vista degli importanti appuntamenti del mese di marzo non può che far ben sperare per le prossime uscite...!

Ilaria si è invece piazzata al 14° posto nella gara di salto in lungo grazie alla misura di 5,55 metri, misura che probabilmente non la soddisfa del tutto ma che rappresenta comunque il suo primato stagionale e fa dunque ben sperare in vista della stagione outdoor.

Oltre agli Italiani Assoluti nel weekend si sono poi disputati a Modena i "Campionati Regionali Cadetti/e Indoor", con ben 5 nostre velociste al via nell'affollata gara dei 60 metri piani (ben 118 le partecipanti...!!)

La nota più lieta della giornata è stato senza dubbio l'ottavo posto della giovane Aurora Lambertini, atleta al primo anno di categoria ma già capace di piazzarsi tra le più forti in regione grazie all'ottimo crono di 8"31, suo nuovo primato personale (con un miglioramento di quasi quattro decimi rispetto al tempo ottenuto a giugno...!) e seconda prestazione tra le nate del 2005....!

Dietro di lei bene comunque anche Sofia Bordoni (8"77 ad un centesimo dal pb), Irene Rossi (8"85 a due centesimi dal pb), Alice Gubellini (8"99 e primato personale) ed Emma Sarri (9"43 e primato personale anche per lei), tutte autrici di buone prestazioni che fanno ben sperare in vista di una 4x100 che ci aspettiamo davvero competitiva nella stagione outdoor!!