Stampa
Martedì 12 Novembre 2019 08:15

TEMPO  DI  CROSS  !!!


 

L'autunno è da sempre sinonimo di nebbia, freddo, fango e soprattutto....campestri!!!

Sabato scorso è così andata in scena a Castenaso la 5^prova del circuito "Bologna Cross", da sempre una delle più belle e partecipate.

A tenere alti i nostri colori erano presenti una ventina di atleti under 20, tutti davvero bravissimi e capaci di portare a casa un bottino complessivo di due vittorie, due secondi ed un terzo posto, oltre a tanti altri piazzamenti tra i primi dieci!!

Andando in ordine "crescente" (dai più piccoli ai più grandi!) tra gli esordienti C splendida medaglia di bronzo per il debuttante Enrico Quadri, terzo nei 400 metri riservati alla sua categoria davanti ai compagni di squadra Damiano Cicerchia (6°) e Victor Merighi (11°).

Nella categoria superiore degli esordienti B (anche per loro erano previsti 400 metri) altra medaglia d'argento grazie al bravissimo Federico Ghetti, ma dietro di lui meritano un applauso anche Pietro Belvederi (9°), Filippo Maselli (13°), Arturo Sannino (16°) ed Edoardo Barzagli (23°).

Nella stessa categoria ma tra le femmine si piazza invece 21^ la giovane Sofia Piana, in una gara davvero molto affollata e "caotica"...!

Nella categoria esordienti A (800 metri per loro) sono invece proprio le ragazze a farla da padrona, con ben tre delle nostre atlete che si piazzano nei primi sei posti: Chiara Campi è seconda, Margherita Maselli quarta e Laura De Franceschi sesta, con anche Anna Nerozzi (15^) a completare una grandissima prestazione di squadra!

Tra i maschi ci pensa invece Vjacheslav Merighi a tenere alti i nostri colori con un bel 7° posto.

Nei 1200 metri riservati alla categoria ragazzi 9°, 13° e 16° posto per i "velocisti" Manuel Bruni, Paolo Voci e Luca Zamboni, tutti e tre al primo anno di categoria..

Venendo poi alle categorie assolute bella e netta affermazione tra le allieve per la giovane Chiara Setti, al debutto in una gara di corsa campestre e subito a segno nonostante il buon livello tecnico della gara che vedeva al via alcune tra le più forti mezzofondiste del panorama regionale!

Infine tra gli junior/promesse vittoria anche per il rientrante Pietro De Santis.