PDF Stampa E-mail
Lunedì 18 Luglio 2016 09:48

ANCORA  GARE  E  ANCORA  VITTORIE


 

Nonostante sia ormai tempo di vacanze i nostri atleti non ne vogliono sapere di andare in ferie ed anche in queste settimane hanno continuato a gareggiare ottenendo anche alcuni risultati di assoluto valore e di grande prestigio in giro per l'Italia.

Ieri sera ad esempio il nostro velocista Fabrizio Petrillo ha preso parte al "30° Meeting Internazionale Città di Padova", manifestazione internazionale di altissimo livello che ha visto al via tra gli altri la giamaicana bi-campionessa olimpica dei 100 metri femminili Shelly-Ann Fraser-Pryce!!

Fabrizio ha preso parte alla gara ad invito dei 100 metri paralimpici ed ha confermato ancora una volta il suo ottimo stato di forma andando a vincere con autorità con l'ottimo tempo di 12"69, a soli otto centesimi dal suo primato personale fatto registrare due settimane fa ai Campionati Italiani di Rieti quando però aveva potuto sfruttare una brezza favorevole di 1,2 metri al secondo (ieri sera invece il vento spirava in senso contrario alla velocità di 1,1 m/s).

Davvero una bella esperienza ed una bella soddisfazione per questo nostro atleta che si conferma così come uno dei punti di riferimento per lo sprint nazionale della Fispes e che a settembre cercherà di abbassare ulteriormente il suo già ottimo primato personale.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Martedì 05 Luglio 2016 08:56

DOPPIO  TITOLO  PER  FABRIZIO !!!


 

Ad una settimana di distanza dagli Italiani Assoluti l'atletica italiana ha di nuovo fatto tappa a Rieti, questa volta per i "Campionati Italiani Individuali Fispes" rappresentano la più importante rassegna nazionale paralimpica ed a cui partecipavamo per la prima volta in assoluto nella nostra storia.

A tenere alti i nostri colori anche in questo ambito ci ha pensato alla grandissima il velocista Fabrizio Petrillo, atleta ipovedente che ha letteralmente dominato la sua categoria portando a casa ben due titoli nazionali!!

Fabrizio è infatti riuscito a conquistare lo scudetto tricolore sia sabato sui 100 che domenica sui 200, centrando anche il proprio primato personale in entrambe le distanze grazie agli ottimi tempi di 12"61 e di 25"94!!

Davvero una gran bella soddisfazione per questo bravo e grintoso atleta che si divide con ottimi risultati tra l'atletica ed il calcio a cinque e che già questo inverno ad Ancona si era laureato campione italiano della categoria T12 nei 200 metri indoor.

Quasi in contemporanea agli Italiani Fispes si è poi disputato giovedì sera a Ferrara il tradizionale ed immancabile "Ferrarameeting", purtroppo uno degli ultimi meeting regionali di quest'anno dal momento che a luglio non sono previste gare in terra emiliano-romagnola....

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Mercoledì 29 Giugno 2016 15:01

ASSOLUTI  TRA  ITALIANI  E  CDS ....


 

A conclusione di un mese di giugno decisamente intenso si sono svolti da venerdì a domenica i "Campionati Italiani Individuali Assoluti", la massima rassegna nazionale che quest'anno si è disputata nella bellissima cornice e nel bellissimo impianto di Rieti.

A tenere alti ed a rappresentare i nostri colori era presente la mezzofondista Sabine Sobo Blay, capace di ottenere il minimo di qualificazione sia negli 800 che nei 1500 ma  purtroppo non al meglio della condizione a causa di alcuni piccoli ma fastidiosi problemi che ne hanno rallentato la preparazione nelle ultime settimane.

Delle due gare a cui ha preso parte quella che è andata sicuramente meglio sono stati i 1500, distanza sulla quale la nostra portacolori ha ottenuto un prestigioso 12° posto grazie al tempo di 4'36"51, al termine di una bella quanto sfortunata finale che l'ha lasciata a pochissimi centesimi da un piazzamento tra  le prime dieci d'Italia.

Sugli 800 la prestazione è stata invece  decisamente meno entusiasmante ed è venuto fuori un deludente 25° posto con il tempo di 2'15"86...

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Giovedì 23 Giugno 2016 14:58

EUROPEI  ED  ITALIANI  A  RAFFICA  !!!


 

Oltre al Memorial Carbonchi la scorsa settimana si sono disputate anche altre due manifestazioni davvero molto prestigiose ed importanti che hanno visto al via i nostri portacolori, davvero molto bravi a tenete alti i nostri colori a livello nazionale ed internazionale.

Dal 10 al 16 giugno si sono svolti a Grosseto i "Campionati Europei Fispes", la massima rassegna continentale paralimpica che ha richiamato nel nostro Paese i più forti atleti provenienti da tutta Europa.

Nella gara di lancio del giavellotto categoria F 44 si è classificato al sesto posto con la misura di 39,12 metri il nostro lanciatore Giacomo Poli, a dire il vero non molto soddisfatto della sua prestazione in quanto era sceso in terra toscana con l'obiettivo di lanciare misure decisamente più "consistenti....

A lui va comunque come sempre il nostro grande applauso sia per l'ottimo risultato conquistato sia soprattutto per il grande impegno che mette quotidianamente negli allenamenti nonostante alcune grosse ed innegabili difficoltà logistiche e fisiche che gli impediscono di allenarsi quanto e come vorrebbe.

A Jesolo si sono poi disputati nel weekend anche i "Campionati Italiani Individuali Allievi/e", manifestazione dedicata ai più forti under 18 della penisola.

Per quanto riguarda i nostri colori il grande protagonista del fine settimana è stato senza dubbio il velocista/ostacolista Matteo Amorati, in gara venerdì nei 100 metri piani e domenica nei 110 hs.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Sabato 18 Giugno 2016 08:36

TANTI  PRIMATI  A  SASSO  !!!


 

Si è disputato giovedì sera a Sasso Marconi il tradizionale ed immancabile "Memorial Carbonchi", tradizionale appuntamento agonistico dedicato al nostro amico ed atleta Giacomo Carbonchi, saltatore con l'asta prematuramente scomparso a soli 21 anni nel 2002

In una serata fresca e frizzante i grandi protagonisti dell'evento sono stati i nostri portacolori delle categorie giovanili, tutti in grandissima forma e così capaci di portare a casa una marea di nuovi primati personali che regalano sicurezze ed entusiasmo in vista delle prossime gare del mese di settembre, dal momento che per loro questa è stata l'ultima gara della prima parte di stagione.

Nella categoria ragazze doppio primato personale per la giovane Marta Novi, atleta al primo anno di categoria ma comunque in grado di piazzarsi seconda nella gara di getto del peso grazie ad un'ottima spallata a 9,15 metri (primato personale migliorato di quasi un metro!) e capace di migliorarsi anche sui 60 piani grazie al buon crono di 9"25.

Nei 60 meglio di lei ha però fatto la bravissima Beatrice Franchi, quarta assoluta in una gara di altissimo livello tecnico che l'ha vista abbassare il suo primato personale fino ad un ottimo 8"69, tempo che la pone al momentaneo ottavo posto regionale nella disciplina.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 48

Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi51
mod_vvisit_counterIeri0
mod_vvisit_counterQuesta settimana51
mod_vvisit_counterUltima settimana0
mod_vvisit_counterQuesto mese51
mod_vvisit_counterUltimo mese0
mod_vvisit_counterDall' inizio3026993

We have: 17 guests online
Il tuo IP: 54.198.232.79
 , 
Oggi: Lug 29, 2016

Sondaggi

Qual è la tua disciplina preferita
 

Chi è online

 51 visitatori online

Sponsor