PDF Stampa E-mail
Martedì 20 Gennaio 2015 08:48

PASS  TRICOLORE  PER  PRISCA !!!


 

 

Nel weekend appena trascorso sono stati assegnati a Modena i primi titoli regionali di questa stagione 2015 con i "Campionati Regionali Individuali Indoor Allievi/Junior e e Promesse", primo banco di prova dell'anno per quanto riguarda tutti gli atleti under 23.

Dopo il buon "antipasto" della scorsa settimana i nostri portacolori si sono confermati ad altissimi livelli ed hanno portato a casa risultati di assoluto valore, confermando una volta di più la bontà del lavoro svolto nei lunghi e duri mesi invernali e facendo così davvero ben sperare in vista dei futuri appuntamenti indoor e outdoor. Peccato solo che alcuni infortuni ci abbiano privato della presenza di alcuni "big" che avrebbero senza dubbio reso ancora più ricco il comunque più che positivo bottino(un oro e due argenti) portato a casa, ma si sa che i problemi fisici fanno parte del gioco e bisogna quindi fare buon viso a cattivo gioco.

La copertina di giornata spetta senza dubbio alla promessa Federico Camilli, nuovo campione regionale under 23 dei 60 metri ostacoli (per lui si tratta del primo titolo regionale al coperto dopo quelli conquistati outdoor tra prove multiple e 400 hs) con il nuovo primato personale di 9"09; a  conferma del suo buon momento di forma per Federico è poi arrivato dopo pochi minuti anche il nuovo pb sui 60 piani grazie al crono di 7"55, altro buon segnale in vista dei "suoi" 200 e 400 delle prossime settimane.

Sempre dalla gara dei 60 hs (ma stavolta al femminile) è arrivata poi l'altro grande risultato della giornata grazie alla juniores Prisca Tamarozzi, letteralmente scatenata e capace di migliorare in un sol colpo di ben tre decimi il suo vecchio pb: il 9"52 realizzato non solo le vale il quarto posto di categoria ma soprattutto rappresenta anche il minimo per i Campionati Italiani indoor di categoria che si svolgeranno ad Ancona nel prossimo mese di febbraio!!

Davvero una grandissima soddisfazione per questa grintosa ragazza che da diversi anni si allena con serietà e costanza e che ora comincia finalmente a raccogliere i frutti di questo suo duro lavoro entrando per la prima volta nell'elite nazionale.

Gli ottimi risultati degli ostacolisti non devono però fare passare in secondo piano gli altrettanto entusiasmanti risultati dei saltatori..!

Nella gara del salto in lungo femminile la junior Ilaria Mazzetti è infatti ottima seconda con un bel balzo a 5,35 metri, ad un solo centimetro dalla misura ottenuta settegiorni prima e ad un nonnulla da quel 5,39 che rappresenta il suo primato personale, confermando così una costanza ad alti livelli che fa sperare grandi cose per le prossime gare.

Nella pedana del salto in alto è invece secondo l'allievo Cristiano Tamarozzi, ancora debilitato da alcuni problemi fisici ma comunque in grado di valicare l'asticella posta ad 1,79 metri fissando così un discreto punto di partenza in vista dei Campionati Italiani che lo aspettano tra qualche settimana.

Nelle gare di velocità è poi buono l'esordio del giovane allievo Eduardo Viaggi, alla sua seconda gara in assoluto (la prima indoor) ed in grado di fermare i cronometri in un interessante 7"63 che potrà senza dubbio essere fortemente migliorato sistemando alcuni dettagli tecnici; tra gli junior non brilla invece lo junior Riccardo Gentilini, sempre un pò in difficoltà nell'esprimere in gara le buone cose espresse in allenamento e fermo ad un non certo eccezzionale 7"80.

Infine meritano senza dubbio una citazione anche i due nostri atleti impegnati domenica nella prima prova dei "Campionati Regionali di società assoluti e master di corsa campestre" e capaci di tenere alti i nostri colori nonostante le tante defezioni che ci hanno impedito di essere presenti "in massa" a questa manifestazione.

Nella categoria M35 si sono infatti piazzati al 2° ed all'11° posto la "new entry" Gennaro Capitolo e l'esperto Alessio Giordani, con il primo che ha confermato il suo ottimo momento di forma (inaugurando così al meglio una stagione che speriamo possa regalargli grandi soddisfazioni) e con il secondo che ha ottenuto uno dei suoi migliori risultati di sempre nel cross cominciando così alla grande questo 2015!

 

Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi13
mod_vvisit_counterIeri0
mod_vvisit_counterQuesta settimana13
mod_vvisit_counterUltima settimana0
mod_vvisit_counterQuesto mese13
mod_vvisit_counterUltimo mese0
mod_vvisit_counterDall' inizio3026955

We have: 7 guests online
Il tuo IP: 3.227.233.6
 , 
Oggi: Ago 18, 2019

Sondaggi

Qual è la tua disciplina preferita
 

Chi è online

 13 visitatori online

Sponsor